La Tintura di Aro
21530
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-21530,theme-stockholm2,stockholm-core-1.1,woocommerce-no-js,select-theme-ver-5.1.8,ajax_fade,page_not_loaded,side_area_uncovered,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive
Title Image

La Tintura di Aro

bitter aromatico

La Tintura di Aro

La Tintura è un concentrato di sapori, ne bastano pochi spruzzi sul bordo del bicchiere per aggiustare il sapore di un cocktail. È definito un bitter aromatico, ossia un liquore con gradazione 45% dal sapore amaricante grazie all’infusione con erbe quali Assenzio Genziana Achillea, ammorbidito leggermente con la Liquirizia e rendendolo più accogliente al palato grazie al Caffè.

È proprio quest’ultimo a lasciare il sentore finale, i chicchi selezionati sono di origine Etiopica, la scelta è caduta su questa tipologia grazie alla collaborazione con Agust che grazie alla conoscenza di Fabio ha suggerito un caffè dal sapore amaricante e fruttato.

Come si utilizza?

La bottiglia si presenta in un formato da 50 ml, si consiglia una prima degustazione in purezza, così da capire la complessità dei gusti che vi sono. La prima nota è decisamente amaricante, per poi lasciare spazio al gusto del caffè. Una volta assaggiato il prodotto, a voi la scelta su quali cocktails poter correggere con questa Tintura. Tra i cocktails classici ai quali consiglio di abbinarla ci sono Gin Tonic, Mojito, Manhattan, Cocktail Martini e utilizzata con alcuni drinks consumati all’aperitivo (Americano e Negroni) potrebbe trasformarli in degli ottimi dopo cena.

Per accedere al sito è necessario essere maggiorenne Confermi di avere più di 18 anni? - bevi responsabilmente -

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.